Archivi tag: canzoni tradotte

Wise up – Aimee Mann (Testo e traduzione)

 

La colonna sonora del film Magnolia (nominata anche ai Grammys) comprende brani di: Aimee Mann (One, Save Me, Wise Up, Build That Wall, Driving Sideways, You Do, Momentum, Nothing is Good Enough), Gabrielle (Dreams), Strauss (Così parlò Zaratustra), The Devlins (Waiting), Supertramp (The Logical Song e Goodbye Stranger). La canzone “Wise Up” di Aimee Mann era già presente in un altro film con Tom Cruise, “Jerry Maguire” (1996). Qesti sono il testo e la traduzione di Wise up:

It’s not
What you thought
When you first began it
You got
What you want
Now you can hardly stand it though,
By now you know
It’s not going to stop
It’s not going to stop
It’s not going to stop
‘Til you wise up

You’re sure
There’s a cure
And you have finally found it
You think
One drink
Will shrink you ‘til you’re underground
And living down
But it’s not going to stop
It’s not going to stop
It’s not going to stop
‘Til you wise up

Prepare a list of what you need
Before you sign away the deed
‘Cause it’s not going to stop
It’s not going to stop
It’s not going to stop
‘Til you wise up
No, it’s not going to stop
‘Til you wise up
No, it’s not going to stop
So just…give up

 

Non è.. come pensavi…
quando all’inizio … cominciasti.
Hai ottenuto… ciò che vuoi…
Ora, tuttavia, puoi sopportarlo a stento
Ormai lo sai, non si fermerà…
Non si fermerà…
Non si fermerà,
fino a che non apri gli occhi.

Ne sei sicuro… c’è una cura…
E alla fine l’hai trovata.
Pensi… un bicchiere…
ti ridurrà a… a terra
e ti farà dimenticare,ma non si fermerà…
Non si fermerà…
Non si fermerà,
fino a che non apri gli occhi.

Prepara un elenco di ciò di cui hai bisogno,
prima di firmare la tua condanna,
perché non si fermerà…
Non si fermerà…
Non si fermerà,
finchè non apri gli occhi.

No, non si fermerà,
finchè non apri gli occhi.
No, non si fermerà,
quindi lascia stare


Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

Etta James. At Last (Traduzione)

Il vero nome di Etta James è Jamesetta Hawkins,ma molti la chiamavano Miss Peaches.E’ nata a Los Angeles il 25 gennaio 1938 da madre afro-americana e padre italiano.Etta è stata una bambina prodigio,a soli 5 anni cantava i gospel nel coro della chiesa.Si ispira  a Billie Holiday e l’incontro con Johnny Otis indirizza la sua vita artistica.Il successo internazionale arriva nel 1961 con At Last e non la lascia più.

At Last
At Last, My love has come along
My lonely days are over
And life is like a song
Yeah – Oh Yeah – Yeah
Yeah – At Last
The skies above are blue
My heart was wrapped up in clover
The night I looked at you
I found a dream – That I could speak to
A dream that I can call my own
I found a thrill – To press my cheek to
A thrill that I have never known
Ohhhh – you smiled, you smiled
And then the spell was cast
And here we are in heaven
For You Are Mine
At Last

Finalmente
Finalmente il mio amore é arrivato
I miei giorni di solitudine sono finiti
e la vita è come una canzone
Yeah – Oh Yeah – Yeah
Yeah, finalmente
I cieli lassù sono blu
e il mio cuore ha avuto fortuna
la notte in cui ti ho guardato
Ho trovato un sogno a cui potevo parlare
un sogno che posso chiamare mio
ho trovato un brivido contro il quale premere la mia guancia
un brivido che non ho mai provato
Ohhh, e tu hai sorriso, hai sorriso
e l’incantesimo é stato fatto
Ed eccoci qui in paradiso
Poiché tu sei mio
finalmente

Contrassegnato da tag , ,

Una farfalla di 340 kili.Volata via.

Over the rainbow – Wonderful world
Israel Kamakawiwo’ole(Oahu20 maggio 1959 – Honolulu26 giugno 1997)
Somewhere over the rainbow
Way up high
And the dreams that you dreamed of
Once in a lullaby
Somewhere over the rainbow
Blue birds fly
And the dreams that you dreamed of
Dreams really do come true
Someday I’ll wish upon a star
Wake up where the clouds are far behind me
Where trouble melts like lemon drops
High above the chimney tops is where you’ll find me
Somewhere over the rainbow bluebirds fly
And the dreams that you dare to, oh why, oh why can’t I?
Well I see trees of green and Red roses too,
I’ll watch then bloom for me and you
And I think to myself
What a wonderful world
Well I see skies of blue and I see clouds of white
And the brightness of day
I like the dark and I think to myself
What a wonderful world
The colors of the rainbow so pretty in the sky
Are also on the faces of people passing by
I see friends shaking hands
Saying, “How do you do?”
They’re really saying, I…I love you
I hear babies cry and I watch them grow,
They’ll learn much more than
We’ll know
And I think to myself
What a wonderful world
Someday I’ll wish upon a star,
Wake up where the clouds are far behind me
Where trouble melts like ;emon drops
High above the chimney tops is where you’ll find me
Somewhere over the rainbow way up high
And the dreams that you dare to, oh why, oh why can’t I?

 Da Qualche Parte Sopra L’arcobaleno
Da qualche parte sopra l’arcobaleno
proprio lassù, ci sono i sogni che hai fatto
una volta durante la ninna nanna
da qualche parte sopra l’arcobaleno
volano uccelli blu e i sogni che hai fatto,
i sogni diventano davvero realtà

un giorno esprimerò un desiderio
su una stella cadente
mi sveglierò quando le nuvole
saranno lontane dietro di me
dove i problemi si fondono come gocce di limone
lassù in alto, sulle cime dei camini
è proprio lì che mi troverai
da qualche parte sopra l’arcobaleno
volano uccelli blu e i sogni che hai osato fare,
oh perchè, perchè non posso io?

Beh vedo gli alberi del prato e
anche le rose rosse
le guarderò mentre fioriscono
per me e per te
e penso tra me e me
“che mondo meraviglioso!”

Beh vedo cieli blu e nuvole bianche
e la luminosità del giorno
mi piace il buio e penso tra me e me
“che mondo meraviglioso!”

I colori dell’arcobaleno così belli nel cielo
sono anche sui visi delle persone che passano
vedo degli amici che salutano
dicono “come stai?”
in realtà stanno dicendo “ti voglio bene”
ascolto i pianti dei bambini
e li vedo crescere
impareranno molto di più
di quello che sapremo
e penso tra me e me
“che mondo meraviglioso!”

un giorno esprimerò un desiderio
su una stella cadente
mi sveglierò quando le nuvole
saranno lontane dietro di me
dove i problemi si fondono come gocce di limone
lassù in alto, sulle cime dei camini
è proprio lì che mi troverai
da qualche parte sopra l’arcobaleno
ci sono i sogni che hai osato fare,
oh perchè, perchè non posso io?

Contrassegnato da tag , , ,

Bjork,come l’Islanda:ghiaccio bollente.

Bjork
All Is Full Of Llove
You’ll be given love
You’ll be taken care of
You’ll be given love
You have to trust it
Maybe not from the sources
You’ve poured yours
Into
Maybe not
From the directions
You are
Staring at
Twist your head around
It’s all around you
All is full of love
You just aint receiving
All is full of love
Your phone is off the hook
All is full of love
Your doors are all shut
All is full of love

E’ Tutto Pieno D’amore
Ti daranno amore
Si prenderanno cura di te
Ti daranno amore
Devi crederci
Forse non dalle fonti
Dove ci hai versato il tuo
Dentro
Forse non
Dalle direzioni
Dove stai
Guardando
Gira lo sguardo
E’ tutto intorno a te
E’ tutto pieno d’amore
Non ne hai ricevuto
E’ tutto pieno d’amore
Il tuo telefono è staccato
E’ tutto pieno d’amore
Le tue porte sono chiuse
E’ tutto pieno d’amore


Contrassegnato da tag , ,

Traduzione"People have the power"di Patti Smith.

Patti Smith

People Have The Power

I was dreaming in my dreaming
of an aspect bright and fair
and my sleeping it was broken
but my dream it lingered near
in the form of shining valleys
where the pure air recognized
and my senses newly opened
I awakened to the cry
that the people / have the power
to redeem / the work of fools
upon the meek / the graces shower
it’s decreed / the people rule

The people have the power
The people have the power
The people have the power
The people have the power

Vengeful aspects became suspect
and bending low as if to hear
and the armies ceased advancing
because the people had their ear
and the shepherds and the soldiers
lay beneath the stars
exchanging visions
and laying arms
to waste / in the dust
in the form of / shining valleys
where the pure air / recognized
and my senses / newly opened
I awakened / to the cry

Refrain

Where there were deserts
I saw fountains
like cream the waters rise
and we strolled there together
with none to laugh or criticize
and the leopard
and the lamb
lay together truly bound
I was hoping in my hoping
to recall what I had found
I was dreaming in my dreaming
god knows / a purer view
as I surrender to my sleeping
I commit my dream to you

Refrain

The power to dream / to rule
to wrestle the world from fools
it’s decreed the people rule
it’s decreed the people rule
LISTEN
I believe everything we dream
can come to pass through our union
we can turn the world around
we can turn the earth’s revolution
we have the power
People have the power …

Le Persone Hanno Il Potere

Stavo sognando, nei miei sogni,
un aspetto luminoso e fiero
e il mio sonno è stato spezzato
ma il mio sogno ha indugiato qui vicino
sotto forma di valli splendenti
dove riconoscevo l’aria pura
e i miei sensi si aprivano nuovamente
Mi sono risvegliato al grido
che le persone / hanno il potere
di riscattarsi / il lavoro dei folli
sugli umili / la doccia del perdono
è decretato / le persone comandano

Le persone hanno il potere
Le persone hanno il potere
Le persone hanno il potere
Le persone hanno il potere

Aspetti vendicativi diventano sospetti
e piegarsi in basso come per sentire
e gli eserciti cessano di avanzare
perché le persone hanno le orecchie
e i pastori e i soldati
giacciono sotto le stelle
scambiandosi opinioni
e buttando via le armi
nella polvere
sotto forma di / valli splendenti
dove riconoscevo / l’aria pura
e i miei sensi / si aprivano nuovamente
Mi sono risvegliato / al grido

Ritornello

Dove c’erano deserti
ho visto fontane
come crema le acque si ergevano
e noi passeggiavamo lì insieme
senza niente da deridere o criticare
e il leopardo
e l’agnello
dormono insieme veramente vicini
Stavo sperando, nelle mie speranze,
di richiamare ciò che avevo trovato
Stavo sognando nei miei sogni
Dio sa / una vista più pura
mentre mi abbandono al mio sonno
ti affido i miei sogni

Ritornello

Il potere di sognare / di comandare
di liberare il mondo dai folli
è decretato, le persone governano
è decretato, le persone governano
ASCOLTATE
credo che tutto ciò che sognamo
possa riuscire a passare attraverso la nostra unione
possiamo far girare il mondo
possiamo far fare il movimento di rivoluzione alla terra
noi abbiamo il potere
le persone hanno il potere

Contrassegnato da tag , ,

God is a DJ (Traduzione)- Pink.

God is a DJ

I’ve been the girl with her skirt pulled high
Been the outcast never running with mascara eyes
Now I see the world as a candy store
With a cigarette smile, saying things you can’t ignore
Like Mommy I love you
Daddy I hate you
Brother I need you
Lover, hey fuck you
I can see everything here with my third eye
Like the blue in the sky

Rit:
If God is a DJ
Life is a dance floor
Love is the rhythm
You are the music
If God is a DJ
Life is a dance floor
You get what you’re given
It’s all how you use it

I’ve been the girl- middle finger in the air
Unaffected by rumors, the truth: I don’t care
So open your mouth and stick out your tongue
You might as well let go, you can’t take back what you’ve done
So find a new lifestyle
A new reason to smile
Look for Nirvana
Under the strobe lights
Sequins and sex dreams
You whisper to me
There’s no reason to cry

Rit:
If God is a DJ
Life is a dance floor
Love is the rhythm
You are the music
If God is a DJ
Life is a dance floor
You get what you’re given
It’s all how you use it

You take what you get and you get what you give
I say don’t run from yourself, man, that’s no way to live
I’ve got a record in my bag you should give it a spin
Lift your hands in the air so that life can begin

If God Is a DJ If God
If God is a DJ (life is a dance floor)
Get your ass on the dance floor

Rit (2X)
If God is a DJ
Life is a dance floor
Love is the rhythm
You are the music
If God is a DJ
Life is a dance floor
You get what you’re given
It’s all how you use it

Dio è un DJ

Sono stata la ragazza con la gonna tirata su
Sono stata un’emarginata che mai scappava, con il mascara sugli occhi
Ora vedo il mondo come un negozio di caramelle
Sorridendo con una sigaretta, dicendo cose che non puoi ignorare
Come mamma ti amo
Papà ti odio
Fratello ho bisogno di te
Amore fottiti
Posso vedere tutto qui con il mio terzo occhio
Come il blu del cielo

Rit:
Se Dio è un DJ
La vita è una pista da ballo
L’amore è ritmo
Tu sei la musica
Se Dio è un DJ
La vita è una pista da ballo
Prendi ciò che ti è dato
tutto dipende da come lo usi

Sono stata la ragazza con il dito medio in aria
Non toccata dai pettegolezzi, la verità: me ne frego
Quindi apri la bocca e mostra la lingua
Dovresti proprio lasciar perdere, non puoi cambiare quello che hai fatto
Dunque trova un nuovo stile di vita
Un nuovo motivo per cui ridere
Cerca il Nirvana
Sotto le luci stroboscopiche
Lustrini e sogni erotici
Tu bisbigli
Non c’è motivo per cui piangere

Rit:
Se Dio è un DJ
La vita è una pista da ballo
L’amore è ritmo
Tu sei la musica
Se Dio è un DJ
La vita è una pista da ballo
Prendi ciò che ti è dato
tutto dipende da come lo usi

Prendi ciò che ottieni e ottieni ciò che dai
Dico non fuggire da te stesso, non c’è modo per vivere
Ho un disco in borsa, dovresti farlo girare
Solleva in aria le mani, così la vita può cominciare

Se Dio è un DJ… se Dio
Se Dio è un DJ(la vita è una pista da ballo)
Metti il sedere in pista

Rit (2X)
Se Dio è un DJ
La vita è una pista da ballo
L’amore è ritmo
Tu sei la musica
Se Dio è un DJ
La vita è una pista da ballo
Prendi ciò che ti è dato
tutto dipende da come lo usi.

Contrassegnato da tag , ,

The Clash-Traduzione di London Calling

London Calling

The Clash

London calling to the faraway towns
Now that war is declared-and battle come down
London calling to the underworld
Come out of the cupboard, all you boys and girls
London calling, now don’t look at us
All that phoney Beatlemania has bitten the dust
London calling, see we ain’t got no swing
‘Cept for the ring of that truncheon thing
CHORUS
The ice age is coming, the sun is zooming in
Engines stop running and the wheat is growing thin
A nuclear error, but I have no fear
London is drowning-and I live by the river

London calling to the imitation zone
Forget it, brother, an’ go it alone
London calling upon the zombies of death
Quit holding out-and draw another breath
London calling-and I don’t wanna shout
But when we were talking-I saw you nodding out
London calling, see we ain’t got no highs
Except for that one with the yellowy eyes

CHORUS

Now get this
London calling, yeah, I was there, too
An’ you know what they said? Well, some of it was true!
London calling at the top of the dial
After all this, won’t you give me a smile?

I never felt so much a’ like

Londra Sta Chiamando

Londra sta chiamando le città sperdute
Ora che la guerra è stata dichiarata-e-la-battaglia è finita
Londra sta chiamando l’oltretomba
Venite fuori dall’armadio, tutti voi ragazzi e ragazze
Londra sta chiamando, ora non guardateci
Tutta questa falsa Beatlemania ha fatto mangiare tanta polvere
Londra sta chiamando, guardate che non siamo cambiati
Eccetto per l’anello di quel manganello
Rit.:
sta arrivando l’età del ghiaccio, il sole sta salendo
Le macchine si fermano e il frumento cresce
Un errore nucleare, ma non ho nessuna paura
Londra sta annegando- e io vivo presso al fiumeLondra sta chiamando la zona di imitazione
Dimenticalo, fratello, e vattene da solo
Londra sta chiamando gli zombie della morte
Molla la presa e tira un altro respiro
Londra sta chiamando- non ho voglia di gridare
Ma mentre noi stiamo parlando- ti ho visto fare un cenno
Londra sta chiamando, capisce che non abbiamo raggiunto nessuna altezza
eccetto quella con gli occhi gialli

Rit.

Ora senti questo
Londra sta chiamando, sì, c’ero anch’io
E sai cosa dissero? Beh, che in parte era vero!
Chiamare Londra è il migliore affare (al massimo delle possibilità)
Dopo tutto questo, non vuoi farmi un sorriso?

non mi sono mai sentito così (bene/simile)


Contrassegnato da tag , ,

Emerson Lake & Palmer – Lucky man

                            Emerson Lake & Palmer

Lucky Man

He had white horses
And ladies by the score
All dressed in satin
And waiting by the door
Oooh, what a lucky man he was
Oooh, what a lucky man he was
White lace and feathers
They made up his bed
A gold covered mattress
On which he was laid
Oooh, what a lucky man he was
Oooh, what a lucky man he was
Aaaahs…
He went to fight wars
For his country and his king
Of his honor and his glory
The people would sing
Oooh, what a lucky man he was
Oooh, what a lucky man he was
A bullet had found him
His blood ran as he cried
No money could save him
So he laid down and he died
Oooh, what a lucky man he was
Oooh, what a lucky man he was
Aaaahs…

Uomo fortunato

Aveva cavalli bianchi e donne vestite di raso,
al suo seguito, che lo attendevano alla porta,
oh, che uomo fortunato,che era….
Avevano posto le federe e le coperte del suo letto
su un materasso ricoperte di tela dorata, perchè riposasse,
oh, che uomo fortunato, che era… .
Andò a combattere per la sua patria ed il suo re,
e la gente avrebbe cantato della sua gloria e del suo nome,
che uomo fortunato,che era…
Lo colse una pallottola, il sangue scorse mentre lui urlava,
il denaro non poteva salvarlo, così cadde, e morì,
oh, che uomo fortunato, che era…
che uomo fortunato…

Contrassegnato da tag , ,

Pink Floyd -Eclipse-

Pink Floyd                                                                                                                                                ECLIPSE

All that you touch
All that you see
All that you taste
All you feel
All that you love
All that you hate
All you distrust
All you save
All that you give
All that you deal
All that you buy
Beg, borrow or steal
All you create
All you destroy
All that you do
All that you say
All that you eat
Everyone you meet
All that you slight
Everyone you fight
all that is now
All that is gone
All that’s to come
And everything under the sun is in tune
But the sun is eclipsed by the moon

ECLISSE

Tutto ciò che tocchi
Tutto ciò che vedi
Tutto ciò che assaggi
Tutto ciò che senti
Tutto ciò che ami
Tutto ciò che odi
Tutto ciò di cui diffidi
Tutto ciò che risparmi
Tutto ciò che dai
Tutto ciò che doni
Tutto quello che compri
Elemosini o prendi in prestito o rubi
Tutto ciò che crei
Tutto ciò che distruggi
Tutto ciò che fai
Tutto ciò che dici
Tutto ciò che mangi
Chiunque incontri
Tutto quello che disprezzi
Chiunque combatti
Tutto ciò che è adesso
Tutto ciò che è andato
Tutto ciò che arriverà
E tutto quanto sotto il sole è in sintonia
Ma il sole è eclissato dalla luna

Contrassegnato da tag , ,

King Crimson-Epitaph-

 
King Crimson

 

                                               Epitaph

The wall on which the prophets wrote
Is cracking at the seams.
Upon the instruments if death
The sunlight brightly gleams.
When every man is torn apart
With nightmares and with dreams,
Will no one lay the laurel wreath
As silence drowns the screams.
Between the iron gates of fate,
The seeds of time were sown,
And watered by the deeds of those
Who know and who are known;
Knowledge is a deadly friend
When no one sets the rules.
The fate of all mankind I see
Is in the hands of fools.Confusion will be my epitaph.
As I crawl a cracked and broken path
If we make it we can all sit back
and laugh.
But I fear tomorrow I’ll be crying,
Yes I fear tomorrow I’ll be crying.

Epitaffio

Il muro su cui scrivono i profeti
Si sta rompendo le cuciture
Sotto gli strumenti della morte
La luce del sole splende raggiante
Quando ogni uomo è fatto a pezzi
Con gli incubi e con i sogni
Nessuno toglierà la corona di foglie di lauro?*
Mentre il silenzio sommerge le urla

Tra i cancelli di ferro del destino
Venivano seminati i semi del tempo
e annaffiati dalle scritture di coloro
Che conoscono e che sono conosciuti
La conoscenza è un amico mortale
Quando nessuno imposta le regole
Il destino di ogni tipo di uomo che vedo
E’ nelle mani degli stupidi

La confusione sarà il mio epitaffio
Mentre striscio per un sentiero crepato e sfasciato
Se ce la facciamo possiamo sederci tutti
E ridere
Ma ho paura che domani starò piangendo
Si, ho paura che domani starò piangendo

Contrassegnato da tag ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: