Archivi categoria: vincenzo balzani

Solare batte nucleare:ecco perchè

Le parole di Vincenzo Balzani ( professore di chimica e fotochimica all’università di Bologna, ricercatore su nanotecnologie,nanomacchine e chimica supramolecolare) in un articolo apparso mercoledì scorso su “TuttoScienze” della Stampa dal titolo abbastanza esplicativo: “Solare batte nucleare:ecco perchè“.

….L’Italia non ha combustibili fossili e neppure uranio. La sua più grande risorsa è il Sole,una fonte di energia che durerà per 4 miliardi di anni, una stazione di servizio sempre aperta che invia su tutti i luoghi della Terra un’immensa quantità di energia, 10 mila volte quella che l’umanità intera consuma. Guardare lontano,quindi, significa sviluppare l’uso dell’energia solare e delle altre energie rinnovabili, non quello dell’energia nucleare.E’ un guardare lontano nel tempo, perché non lascia alle prossime generazioni un immane fardello di scorie radioattive.E’ un guardare lontano nel mondo, perché, a differenza dei combustibili fossili e dell’uranio, l’energia solare e le altre energie rinnovabili sono presenti in ogni luogo della Terra e, quindi, il loro sviluppo contribuirà al superamento delle disuguaglianze e al consolidamento della pace.L’Italia ha più Sole dell’Austria,ma ha una superficie pro capite di pannelli solari termici 20 volte meno estesa.L’Italia ha più Sole della Germania,ma la potenza fotovoltaica pro capite installata in Germania è 30 volte maggiore.Fa specie che in Italia, dove l’unica risorsa energetica ampiamente disponibile è proprio il Sole, la maggior parte dei politici e degli industriali,e persino alcuni scienziati,non si siano ancora accorti che l’attuale crisi energetica offre al nostro Paese una grande opportunità che nazioni meno ricche di Sole hanno  già colto, sviluppando nuove industrie e creando nuove forme industrie e creando nuove forme di occupazione…

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: