Le sfere del Costarica

   

Ben 16 secoli fa gli indigeni della Costa Rica sud-occidentale fecero una gran varietà di massicce sfere di pietra, alcune di soli dieci centimetri di diametro, altre di quasi due metri e mezzo.
La loro forma è così perfetta che non si può fare a meno di chiedersi:
‘Come furono fatte?
A cosa servivano?’
Sfere di pietra sono state rinvenute in diversi altri paesi, fra cui Cile, Messico e Stati Uniti,ma le sfere di granito della Costa Rica sono uniche.
Alcune sono sfere perfette che spesso sono state ritrovate in gruppi di 20 o più,
particolarmente interessante è il fatto che molte erano allineate in modo da formare figure geometriche, come triangoli, rettangoli e linee rette, che spesso indicano il nord magnetico.Parecchie sfere sono state scoperte nel delta del Diquis,
altre sono state rinvenute a sud, vicino alle città di Palmar Sur, Buenos Aires e Golfito,

 

e anche nella provincia di Guanacaste a nord, e nella Valle Central.
Diversi reperti archeologici rinvenuti insieme alle sfere hanno fornito indizi preziosi per datarle e gli archeologi ritengono che alcune di queste pietre misteriose risalgano al 400 dopo Cristo anche se la maggior parte comparve tra l’800 e il 1200.
Alcune sono state rinvenute vicino a quelle che sembrano abitazioni o in prossimità di sepolcri,col tempo, alcune sfere, sono state purtroppo distrutte da persone che si aspettavano di trovarci dentro un tesoro.

 

Contrassegnato da tag , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: