Le centrali nucleari non emettono CO2". Vero. Ma falso.

Le centrali nucleari non emettono CO2". Vero. Ma falso.  
  In effetti nell’area delle centrali nucleari non si hanno gravi immissioni di CO2 in atmosfera. Ma cosa succede, prima? E cosa succede, dopo?
Il fatto è che tutt’intorno, dalla prima fase all’ultima, l’energia nucleare ha costi ambientali esorbitanti, naturalmente traducibili in termini di CO2. Questi sono i fattori.
– Le prospezioni geologiche.
– L’estrazione dell’uranio.
– Il processamento dell’uranio come combustibile.
– Il costo dello smaltimento delle scorie – problema terribile e irrisolvibile: in America milioni di tonnellate di scorie che rimarranno pericolose per 10.000 anni sono stipate nella Yucca Mountain, ma la questione ha causato gravi problemi sia amministrativi, che politici, che strutturali (l’amministrazione Bush nel 2004 ha surretiziamente modificato i già blandi limiti di sicurezza, avevamo seguito la questione).
– L’uranio non è inesauribile (ce n’è per 40 anni, solo con le attuali centrali).
– La valutazione dei costi dei possibili incidenti.
– Sembra impossibile districare i programmi nucleari civili da quelli bellici (caso Iran).
– La forma stessa della produzione energetica non va verso il modello di "rete" diffusa ma tende invece all’accentramento e pare quindi avere una direzione antistorica.

Sarà per questi motivi che nessuna merchant bank sostiene più costruzioni di nuove centrali; che recentemente Deutsche Bank e Unicredit si sono meritoriamente tirate indietro da controversi progetti internazionali; che nessuno Stato occidentale ha più in cantiere una centrale (tranne una in Scandinavia che però è in forse) e la Germania ha già varato un piano per chiuderle tutte entro il 2050.

Incidenti nuclari nel mondo negli ultimi anni

Sarà per questi motivi che pochi stati autoritari, che si contano sulle dita d’una mano, stanno mettendo in cantiere centrali nucleari, mentre in USA non se ne costruisce più una e in tutta Europa si punta solo su risparmio energetico e fonti rinnovabili?
Stefano Carnazzi

Effetti collaterali Chernobyl

 

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

2 thoughts on “Le centrali nucleari non emettono CO2". Vero. Ma falso.

  1. strillino ha detto:

    Gli altri siamo noi.[..] Visto che l’ultima canzone che ho messo nella playlist non vi è piaciuta, beccatevi questa! risonanzaincatetom Quest’altra invece la dedico a mio marito che con pazienza mi sopporta ogni giorno che passa, ovviamente rivisitata al maschile. [..]

  2. qualquna ha detto:

    Poverino!
    quanto male c’è nel mondo!!!!
    un caro saluto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: