Opportunity è tornato

Ma guarda chi si rivede!Il vecchio Opportunity è riuscito a risalire il cratere Vittoria e tornare così sulla pianura marziana.Gli ingegneri della Nasa erano preoccupati per il rischio che il rover rimanesse bloccato sul fondo del cratere,ma non è stato così.Nell’immagine si nota che le tracce delle ruote di Opportunity  sono praticamente sovrapposte a quelle di quasi un anno fa.La missione del rover  si è concentrata sul  Cratere Vittoria per più della metà dei 55 mesi da quando le sonde sono sbarcate nel” Meridiani Planum” regione equatoriale di Marte. Il cratere abbraccia circa 800 metri di diametro e rivela strati di roccia che contengono indizi di condizioni ambientali della zona attraverso  lunghe ere in cui le rocce si sono formate.Adesso,dopo essere sfuggito a tempeste e trappole di sabbia,Opportunity si appresta ad una nuova missione:analizzare rocce prelevate con il braccio robotico.Nel silenzio marziano,circondato solo da pietre e sabbia,il piccolo rover continua la sua avventura.

Annunci
Contrassegnato da tag ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: