Kathryn riflettè un momento,sorseggiando l’acqua minerale."Non posso essere io a suggerirle come comportarsi.Però una cosa gliela posso dire.Il mio mestiere è scoprire la verità.Nella maggior parte dei casi ho a che fare con criminali che sanno la verità e mentono per salvarsi.In qualche caso però incontro persone che mentono a loro stesse.E a volte nemmeno lo sanno.Ma quando si mente,ai poliziotti,alla madre,al marito,agli amici o a noi stessi,i sintomi sono sempre uguali.Si è stressati,arrabbiati,depressi.Le bugie imbruttiscono le persone,la verità fa l’esatto contrario.Anche se spesso sembra che la verità sia l’ultima cosa che vogliamo sentire,non so quante volte,al momento della confessione,ho visto negli occhi del sospetto una sensazione di puro sollievo.La cosa più strana è che ogni tanto mi dicono persino grazie. (trad.Andrea Carlo Cappi) Cap.34 pag.379

La Luna Fredda di Jeffery Deaver

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: