Questa storia mi sta veramente irritando.Parlo dell’atteggiamento dei media nazionali,sia giornali che televisioni,e dei politici rispetto al rapimento dei tre tecnici  in Nigeria ,dei quali uno è stato liberato.Capisco che non ci sono soldati americani in mezzo,non c’è l’ombra di Al Quaeda,non sono ne agenti segreti ne giornalisti impegnati,non sono neanche medici senza frontiere e neppure volontari umanitari,ma un pò più di interessamento non avrebbe offeso nessuno…o forse sì?Sono solo tecnici e per di più petroliferi,quindi non meritano assolutamente commosse fiaccolate ne manifestazioni di piazza,probabilmente quando non si sa come trattare un argomento,pensano i nostri arguti organizzatori di allegoriche processioni con bandiere di vari colori,meglio ignorarlo.Chi si invita a manifestare per la liberazione di due dipendenti di una delle sette sorelle,gli studenti?E contro chi;le forze sociali?E perchè mai.No ,più che irritarmi ,questa storia mi fa vomitare;mi dimostra una volta di più,se mai ce ne fosse bisogno,che tutto l’affannarsi per la liberazione di questo o quell’ostaggio, che ha acceso gli animi di molti ignari sciocchi,non è altro che bieca demagogia e peloso opportunismo politico.Chi non ricorda il rientro in diretta tv delle due Simone,con tanto di ricevimento da parte delle cariche statali,casualmente riprese per l’occasione,e le interviste senza soluzione di continuità,i saluti dalla finestra alla folla gaudente.Sono solo tecnici e per di più petroliferi,non abbiamo capito bene nemmeno chi li ha rapiti,il gruppo separatista Mend, e perchè…prima o poi li libereranno.e poi in confidenza,uno è addirittura libanese.

             

Advertisements

4 thoughts on “

  1. LuIsAg ha detto:

    Ma lo sai che hai proprio ragione!Non interessa a nessuno. Eppure non dovrebbe esserci differenza tra rapito e rapito. Questa è l’ennesima dimostrazione di quanto siamo comunque condizionati dalla TV. Ciao. LuIsA

  2. unachicca ha detto:

    forse sono solo i giornali ad interessarsi poco, ma penso che alla farnesina stiano lavorando per farli tornareal più presto.

    magari sono le famiglie che hanno chiesto il silenzio stampa, perchè
    è un rapimento anomalo…

  3. catetom ha detto:

    Sì,daccordo,potresti avere ragione,ma io non penso che la Farnesina non stia lavorando per la liberazione,mi manca solo la mobilitazione popolare che ho visto in altre occasioni e non capisco (spero di non capire )il perchè.

  4. unachicca ha detto:

    magari sono le famiglie, che han chiesto l’anonimato…
    anche perchè questi sono rapitori strani, han rifiutato soldi, han delle idee precise…
    non so forse mi sbaglio, ma penso che a volte bisogna essere prudenti, e se mi metto nei panni dei famigliari, forse è meglocosì
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: