UN mistero di 900 anni fa

UN mistero di 900 anni fa.

L’inizio della storia risale all’anno 1100,quando due esseri decisero di morire assieme in una miniera nel Messico nord occidentale.Erano madre e figlio,lei lo seppellì e poi si tolse la vita.Una ragazza ,per puro caso ,trovò gli scheletri nel 1930 e ,inspiegabilmente, se li portò a casa custodendoli poi gelosamente.Nei seguenti settanta anni passarono di mano in mano cambiando proprietario numerose volte ,fino a che non finirono a Mister Lloyd Pye ,un americano appassionato di scienza e paranormale ,che decise di spiegare l’origine di quelle ossa.Il motivo di questo interesse era dovuto alla forma oblunga e particolare del teschio del bambino ,spiegata peraltro da altri scienziati che già avevano visto il cranio come una malformazione molto singolare.Pye ,non trovando finanziatori,fece a sue spese il test del DNA sul bambino che risultò compatibile con quello della madre ma lasciò il padre nella completa nebbia in quanto questi non aveva lasciato nessuna traccia genetica.Da qui a parlare di figlio degli alieni il passo fu breve e nacque così lo  “Starchild Project” ovvero “Bambino delle stelle”.Ancora oggi il progetto va avanti e Mister Lloyd Pye ,in una intervista pubblicata sulla Stampa di Torino,ribadisce che “in tutti questi anni non c’è stato scienziato ,ne dottore ,ne micologo, capace di spiegare le strane fibre e i residui trovati all’interno delle ossa del Bambino delle stelle”.Questa è una di quelle storie strane e interessanti che possono essere risolte con un sorriso e una battuta oppure appassionare ed inquietare.

            

Advertisements
Contrassegnato da tag

3 thoughts on “UN mistero di 900 anni fa

  1. antares666 ha detto:

    Molto bello e interessante il tuo blog!
    Un caro saluto

  2. unachicca ha detto:

    comunque nell’antichità solevano rendere oblunghi le teste dei bambini
    con delle fasciature particolari specialmente in america del sud, nessuno sa il perchè, o meglio ci sono varie interpretazioni, una di queste è che molto probabilmente pensavano che gli dei avessero quella particolare forma di cranio e allora lo facevano per ingraziarseli per avere le loro benedizioni….

    ci sono milte cose del passato dell’uomo che non sono ancora del tutto chiare….

    per questo certe cose ci appaiono così affascinanti.

  3. amarantacris ha detto:

    mi sento sempre cosi stupida..ma mi affascinano tanto questi raccontini!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: